Dal Gazzettino di Treviso:

Buenaventura, 20 mila accessi in due settimane.
E’ il risultato sorprendente ottenuto dal nuovo sito internet del centro culturale castellano

Castelfranco

(M.C.) Oltre 20 mila accessi in due settimane. I numeri del nuovo sito del Circolo Culturale Buenaventura parlano da soli e danno l'idea di come il posto sia parecchio frequentato....

Il portale dell'associazione castellana, online appunto da quindici giorni, è stato ridisegnato e ristrutturato da alcuni soci attivi. I lavori di rifacimento sono durati tre mesi ed hanno riguardato diversi aspetti del sito: nuova grafica, nuove sezioni, nuove funzioni, maggiore accessibilità. La grafica è più chiara, essenziale e moderna. È stato arricchito da tre nuove sezioni, come l'area "Corsi" (tanti quelli che si susseguono durante tutto l'anno: da quelli sulle lingue a quelli sul tango, dalla musica sperimentale all'informatica), "Buenaexpo", ovvero l'esposizione d'arte permanente del circolo (un artista nuovo ogni mese può esporre i propri lavori gratuitamente, all'interno degli spazi del Buenaventura), "Suona al Buena", l'area dedicata ai concerti. Ci sono delle nuove funzioni: i soci attivi possono aggiornare autonomamente i contenuti del sito; a qualsiasi utente è data la possibilità di proporre il proprio banner; andando a cliccare nella sezione "Dove Siamo", si può anche calcolare e visualizzare il percorso per raggiungere il circolo. Maggiore accessibilità: il sito può essere consultato nella propria lingua dagli utenti stranieri e garantisce la corretta visualizzazione da parte di tutti i browser per internet.