La curiosità
Danza contemporanea, teatro e musica negli spazi dell'ex Fram . A partire da lunedì prossimo, e fino alle fine del mese, e poi ancora a settembre, si terranno laboratori e seminari organizzati da "Oficineteatrali" e "Il Corpo Pensante", in collaborazione con Fram _menti. Ad aprire i lavori, due proposte di Laura Moro (S.N.D.D., Amsterdam), danzatrice, coreografa ed insegnante che si divide tra Italia e Olanda per portare avanti progetti di ricerca, programmi educazionali, spettacoli ed eventi/performance di improvvisazione. La prima, "Improvvise Partiture", è un seminario rivolto ad attori, danzatori e musicisti finalizzato a produrre uno spettacolo di improvvisazione diretto da uno o più conduttori secondo il metodo impro-compositivo coniato dalla stessa insegnante. La seconda consiste in una serie di lezioni di tecnica contemporanea. Il 28 - 29 e 30 luglio, sempre lei condurrà anche "Il corpo pensante", laboratorio di coreografia e improvvisazione. Andrea Fogazzari, a partire da lunedì prossimo e per i quattro giorni a seguire, terrà un laboratorio intensivo di danza e movimento, basato su diverse tecniche di danza contemporanea, yoga e feldenkreis. Passando a settembre: Barbara Riebolge condurrà un seminario di improvvisazione teatrale aperto ad attori e a partecipanti anche alla prima esperienza (3 incontri di 4 ore ciascuno); Anna Bragagnolo, Alessandra Bragagnolo e Margherita Betto guideranno uno stage teatrale rivolto a bambini di età compresa tra gli otto e gli undici anni (5 incontri di 2 ore ciascuno). Dal 16 al 23, gli spettacoli: "Improvvise partiture" e "Groove of ends", di Laura Moro; "Gli uccelli" e "Sogno", regia di Barbara Riebolge. Per informazioni e prenotazioni: 349.3621836 - 334.9534473 - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

(dal Gazzettino di Treviso, di MATTEO CERON)